magnetoterapia-i-tech-mag-700-p-570×425

Magnetoterapia

Carrozzina da viaggio costruita in alluminio anodizzato, colore argento, doppia crociera…..

Category: .
Share
Descrizione
  • Magnetoterapia a bassa frequenza I-Tech MAG 700

    La magnetoterapia utilizza i campi magnetici pulsati a bassa frequenza ed alta intensità indotti dalla corrente elettrica che percorre una bobina; per le sue caratteristiche è ormai universalmente riconosciuta come la tecnica più indicata per il trattamento delle patologie ossee ed in particolare per l’osteoporosi.

    L’apparecchio per magnetoterapia MAG 700 è particolarmente indicato per il trattamento e la cura dell’osteoporosi e di tutte le patologie a carico dei tessuti ossei, nonché per applicazioni dermatologiche (ulcere varicose, ulcere flebitiche, ulcere arteriopatiche, acne, piaghe da ustioni, ferite non rimarginate, malattie cutanee: in questi casi è suggerita un’intensità di trattamento bassa, inferiore a 40). Il dispositivo è inoltre indicato in generale per la ricostruzione dei tessuti. Il trattamento della cellulite è considerato valido a soli fini estetici e non compreso nella marcatura medicale CE0476 del dispositivo. MAG 700 risulta particolarmente indicata nei trattamenti di fratture ossee anche in presenza di bendaggi rigidi o gessi.

    CARATTERISTICHE:

    I-Tech MAG 700 è una apparecchio per magnetoterapia portatile della IACER ideata e realizzata per un uso personale domiciliare: mantiene prestazioni professionali, dedicando l’attenzione alle patologie più importanti, ma è dotata degli accessori di base per una efficace e comoda terapia a casa propria. MAG 700 permette di impostare liberamente l’intensità del campo magnetico per tutti i programmi, con valori massimi fino 70 Gauss. Le frequenze di lavoro sono comprese tra 5 e 100 Hertz. E’ un dispositivo medico CE0476.

    INDICAZIONI:

    Studiato ed indicato per i trattamenti di cura, riabilitazione e recupero funzionale di patologie a carico di:

    • articolazione del polso, della mano, della spalla, del piede, della caviglia e del ginocchio,
    • apparato motorio scheletrico,
    • artrosi,
    • atrofie e distrofie muscolari,
    • borsiti,
    • contusioni,
    • degenerazione dell’apparto locomotore,
    • distorsioni,
    • nevralgie,
    • periartriti,
    • lesioni benigne e strappi muscolari,
    • tendinite e tendinosi.

     

    MAG 700 è dotato di 7 programmi preimpostati identificati + 3 programmi identificati dalla frequenza di lavoro (da 5 a 20 Hertz) e un programma Autoscan a variazione continua di frequenza per il trattamento di tessuti molli e tessuti duri nella stessa seduta di terapia.

    CARATTERISTICHE TECNICHE:

    La confezione di MAG 700 contiene: MAG700, alimentatore, manuale d’uso e manutenzione, applicatore a fascia con 2 solenoidi, borsa per il trasporto.

    • Programmi: 7 + 3 identificati dalla frequenza di lavoro (da 5 a 20 Hertz) + 1 Autoscan,
    • Frequenza dell’onda quadra: 5-100 Hz,
    • Potenza: intensità del campo impostabile con scala crescente fino a70 Gauss,
    • Tempo di terapia impostabile dall’utente,
    • Canali Di Uscita: 1,
    • Alimentazione: Rete elettrica,
    • Alimentatore dedicato MM1510 Series, 15VDC 1A
    • Corrente max. assorbita 0,5 A
    • Classe di isolamento (CEI EN 60601-1) II
    • Parte applicata (CEI EN 60601-1) BF
    • Dimensione: 18x11x5cm,
    • Peso: 2 Kg.

     

    PROGRAMMA DURATA PROGRAMMA INTENSITA’ FREQUENZA
    01 – Osteoartrosi 2 ore regolabile 40 G regolabile 15 Hz
    02 – Artrite 2 ore regolabile 40 G regolabile 30 Hz
    03 – Osteoporosi 2 ore regolabile 40 G regolabile 50 Hz
    04 – Fratture 2 ore regolabile 40 G regolabile 50 Hz
    05 – Dolori articolari 2 ore regolabile 40 G regolabile 25 Hz
    06 – Dolori muscolari 2 ore regolabile 40 G regolabile 60 Hz
    07 – Antinfiammatorio 2 ore regolabile 40 G regolabile 40 Hz
    08 – Scansione automatica 2 ore regolabile 40 G regolabile 10-100 Hz
    09 – Prog a 5 Hz 2 ore regolabile 40 G regolabile 5 Hz
    10 – Prog a 10 Hz 2 ore regolabile 40 G regolabile 10 Hz
    11 – Prog a 20 Hz 2 ore regolabile 40 G regolabile 20 Hz

    CONTROINDICAZIONI:

    Non utilizzare su pazienti in stato di gravidanza, tubercolosi, diabete giovanile, malattie virali (in fase acuta), micosi, soggetti con cardiopatie, affetti da tumori, aritmie gravi o portatori di pace-maker, bambini, portatori di protesi magnetizzabili, infezioni acute, epilettici (salvo diverse prescrizioni mediche).

    I-Tech è una ditta italiana presente da anni nel settore medicale ed estetico, che oltre ad occuparsi di apparecchiature professionali, produce elettrostimolatori ed apparecchi per ultrasuoni, magnetoterapia e pressoterapia ad uso domestico.

    Cos’è la magnetoterapia?

    La magnetoterapia è una delle tecniche utilizzate dai fisioterapisti nel trattamento di diverse patologie. La magnetoterapia comprende sia le terapie con campi magnetici con magneti sia quelle ad alta e bassa frequenza. La magnetoterapia è una delle tecniche che presentano meno effetti collaterali e può essere utilizzata in un gran numero di malattie con pochissimi effetti secondari.

    Che cos’è la Magnetoterapia? Consiste nell’applicazione di campi magnetici continui o variabili, con magneti ad applicazione continua o che possono variare la loro frequenza per adattarsi al trattamento delle diverse patologie curabili con questa terapia. Oggigiorno, questi campi magnetici pulsanti si producono attraverso delle bobine avvolte intorno ad un nucleo e che, controllate da microprocessori, proporzionano la potenza e la frequenza di cui abbiamo bisogno a seconda del trattamento.

    Le unità di misura del magnetismo sono il Tesla ed il Gauss; un Tesla corrisponde ad un campo magnetico che genera una forza di 1 Newton su un coulomb che si muove alla velocità di 1 metro al secondo dentro al campo magnetico e perpendicolarmente alle linee di induzione magnetica del campo.

    Già che il Tesla è un’ unità di misura molto grande, si usa più comunemente il Gauss, che corrisponde alla decimillesima parte di un Tesla.

    Nell’uso terapeutico la Magnetoterapia si basa su campi magnetici fissi o a frequenza variabile; questi campi, attualmente, sono generati da macchine che ci permettono di regolare la frequenza con cui lavoriamo, per adattarci in modo efficace alle più diverse patologie.

    Ogni essere vivente, sulla Terra, è sottoposto al suo campo magnetico, che oscilla all’incirca tra gli 0,3 e gli 0,5 Gauss. Grazie ai voli nello spazio, si è potuto notare che quando l’essere umano si allontana da questo campo magnetico, il corpo comincia a decalcificarsi; la soluzione, semplice, fu sottomettere il corpo a campi magnetici più intensi di quello terrestre, ottenendo un effetto di rigenerazione.

    Da quando fu sperimentata questa soluzione, si cominciò ad usare la Magnetoterapia per trattare processi di perdita di massa ossea e molti altri.

    Possiamo dire che una macchina per Magnetoterapia migliora il trofismo locale e favorisce i processi di riabilitazione.