tiralatte-s

Tiralatte Medela

Copri manopola per stampelle realizzato ….

Category: .
Share
Descrizione
  • Tiralatte elettrico Medela Simphony Standard

    La vicinanza emotiva e il rapporto che si crea tra madre e bambino durante l’allattamento sono qualcosa di molto speciale. Per questo non sorprende che alcune mamme abbiano dei dubbi sull’uso dei tiralatte per l’estrazione del latte materno. Con Symphony, abbiamo sviluppato un tiralatte che riproduce l’allattamento naturale.

    Estrazione naturale con sistema 2-Phase Expression

    Sulla base della nostra esperienza e con l’aiuto dell’Università dell’Australia Occidentale, abbiamo sviluppato l’esclusiva tecnologia 2-Phase Expression, che imita il naturale comportamento di suzione del bambino al seno materno. In questo modo si stimola il flusso di latte dal seno e si estrae più latte in meno tempo. A conferma di ciò vi sono sia gli studi effettuati sul tema della suzione infantile sia l’esperienza maturata negli ospedali.

    Estrazione del latte materno comoda e sicura.

    Il tiralatte Symphony di Medela ti assicura un’estrazione del latte materno confortevole, grazie alla sua speciale Comfort Flow Zone. L’estrazione risulta particolarmente delicata su un tessuto estremamente sensibile come quello del seno. Questo rende Symphony indicato per l’estrazione frequente e prolungata del latte materno. Tra gli altri vantaggi:

    Symphony può essere usato sia per l’estrazione singola, che doppia.
    Grazie al sistema anti-fuoriuscita del latte, Symphony rimane sicuro e pulito.
    È molto flessibile e si adatta alle tue necessità personali.
    Il programma che imita il ritmo di suzione del bambino

    Il programma imita il ritmo alternato di suzione e di pause dei neonati nati a termine durante il primo periodo post-parto. Il programma di iniziazione Preemie+ viene usato fino alla lattogenesi II, dopodiché si passa al programma Standard 2.0. Entrambi i programmi sono memorizzati sulla stessa scheda, rendendo il tiralatte flessibile e di facile utilizzo.

    Perché ogni singola goccia di latte materno è importante

    Nei primi giorni successivi al parto, la produzione di latte materno è limitata. Durante questa fase i bambini succhiano in modo più irregolare, con poppate rapide e pause più lunghe. Questo aiuta la produzione di latte materno. Le mamme dei bambini nati prematuri non hanno la possibilità di fare questa esperienza. Medela e il team di lavoro del Rush University Medical Centre di Chicago hanno ipotizzato che sia proprio quest’esperienza ad avere un’influenza significativa sulla produzione di latte materno.

    Supportare l’allattamento

    Queste ipotesi hanno suggerito la conduzione di uno studio, basato sul confronto tra diversi tipi di estrazione e finalizzato ad esaminare le modalità di estrazione del latte materno imitando il ritmo di suzione di un neonato nato a termine. Lo studio ha prodotto risultati sorprendenti: se si utilizza il tipo di estrazione corretto, si può avere un aumento della lattazione. Combinando i risultati di questo studio con il sistema 2-Phase Expression, le mamme di bambini nati prematuri riescono a produrre più latte materno per i loro bambini.

    DOMANDE SULLE CARATTERISTICHE

    D: Symphony è dotato di un orologio o di un timer?
    R: Il tempo impiegato per estrarre il latte è molto spesso legato a livelli di ansia e al flusso del latte. L’estrazione del latte è una cosa molto personale ed è importante che, durante l’utilizzo del tiralatte, le mamme abbiano la possibilità di rilassarsi e di sentirsi a proprio agio, piuttosto che preoccuparsi del tempo necessario per effettuare l’operazione. Per questa ragione Symphony non è dotato di un timer.

    D: Come posso conoscere lo stato delle batterie?
    R: Quando le batterie si stanno per scaricare Symphony lo segnala sullo schermo (“batteria quasi scarica”). Dopo la prima indicazione, la mamma ha ancora 15 minuti circa per l’estrazione. Per attirare l’attenzione della mamma, questo “allarme” viene accompagnato anche da un bip che si ripete ogni 20 secondi.

    Quando le batterie sono scariche, l’indicazione “batteria scarica” appare sullo schermo e il tiralatte si spegne automaticamente; lo spegnimento è segnalato da un bip più lungo.

    Le batterie sono ricaricabili e sono continuamente sotto carica quando collegate alla corrente (anche durante l’estrazione del latte).

    D: Perché è necessaria la scheda di programma, e a cosa serve?
    R: L’esclusiva Scheda di programma di Symphony conferisce una maggiore adattabilità a questo tiralatte. Grazie alla continua ricerca di Medela, ulteriori programmi di estrazione saranno disponibili in futuro. Semplicemente introducendo una nuova Scheda di programma all’interno del tiralatte Symphony, le mamme avranno accesso al migliore programma di estrazione.

    D: La Scheda di programma è protetta dalle modifiche dannose?
    R: Sì, le Schede di programma Symphony sono protette dalle modifiche e dalla copia.

    D: Perché, a ogni utilizzo, devo impostare nuovamente il livello di vuoto?
    R: Una delle caratteristiche innovative di questo tiralatte è l’impostazione che prevede che il tiralatte inizi sempre a funzionare al livello di vuoto minimo (50 mmHg). Dato che il seno cambia giornalmente, le mamme che usano Symphony potrebbero aver bisogno di estrarre il latte a un livello di vuoto diverso da un giorno all’altro. Iniziando a funzionare sempre al minimo livello di vuoto Symphony offre maggiore flessibilità, consentendo di effettuare variazioni sulla base della sensibilità del seno e assicurando il massimo comfort.

    D: Perché il pulsante regolatore del vuoto può essere ruotato liberamente?
    R: Questo aspetto è legato al concetto del tiralatte Symphony, che inizia a funzionare sempre a un livello di vuoto minimo (vedi domanda precedente), per assicurare alla mamma la massima sicurezza e il massimo comfort durante l’utilizzo del tiralatte. Un pulsante con un sistema diverso, con l’indicazione +/- o con delle tacche ben precise, non permetterebbe la modifica del livello di vuoto indipendentemente dalla posizione del pulsante.

    D: Perché sullo schermo sono visualizzati barre ed elenchi? I numeri sarebbero più comodi!
    R: Dato che i numeri spesso vengono associati a un’idea di valore e di prestazione, le cifre potrebbero incoraggiare le mamme a diventare più concentrate sul risultato, caricando la mamma di uno stress non necessario. Al di là dell’efficienza, un altro obiettivo di Symphony è di essere davvero un tiralatte confortevole e facile da usare, e a questo scopo, barre ed elenchi sembrano essere più appropriati.

    D: Il coperchio della membrana e la membrana protettiva devono essere rimossi insieme al set di estrazione o possono rimanere sul tiralatte Symphony quando questo viene usato da un’altra mamma?
    R: Sia il coperchio della membrana, sia la membrana protettiva appartengono al set personale per tiralatte della mamma. In caso di un eccesso di flusso all’interno del tubicino, queste parti potrebbero entrare in contatto con il latte materno. Il rischio di contaminazione incrociata, associata al riutilizzo del tiralatte, o di parti di questo, precedentemente utilizzati da un’altra mamma, può essere totalmente escluso. È stato dimostrato che alcuni virus che sono causa di gravi patologie possono essere trasmessi attraverso il latte materno. Per questa ragione Medela raccomanda che il set per tiralatte, la membrana protettiva e il coperchio della membrana, siano sostituiti ogni volta che Symphony viene utilizzato da una mamma diversa. Queste due parti devono essere sempre pulite/sterilizzate/autoclavate insieme alle altre parti del set personale per tiralatte.

    Questo è il modo più sicuro per evitare ogni rischio di contaminazione incrociata.

    *Secondo l’opinione di alcuni medici e ricercatori se la madre è infetta il latte materno umano può contenere virus. Alcuni di questi virus possono essere CMV (Citomegalovirus), HIV – Virus dell’immunodeficienza (AIDS) e HLTV-1 (Virus della Leucemia a cellule T dell’uomo).
    Ruth A. Lawrence, MD, Breastfeeding: A Guide for the Medical Profession
    (St. Louis, Missouri: Mosby-Year Book, Inc., 1999), pp. 225.

    D: Cosa succede in caso di un eccesso di flusso nel tubicino?
    R: In caso di un eccesso di flusso, il latte verrà raccolto dall’esclusivo sistema di protezione di Symphony per l’eccesso di flusso; cioè quello che si trova tra il coperchio della membrana e la membrana protettiva. Inoltre, il tiralatte stesso è protetto dal liquido attraverso una membrana. Il coperchio della membrana e la membrana protettiva possono essere facilmente rimossi e puliti. Queste due parti appartengono al set per tiralatte personale della mamma e dovrebbero essere cambiati insieme alle altre parti del set di estrazione quando Symphony viene utilizzato ad un’altra mamma.

    D: La maniglia è abbastanza resistente?
    R: Le maniglie sui nostri dispositivi sono state testate rigorosamente dai nostri ingegneri specializzati e non c’è alcuna ragione per temere che non siano abbastanza resistente.

    D: È possibile utilizzare gli stessi accessori usati per Symphony anche con i tiralatte Classic e Lactina?
    R: Sì, il set per tiralatte Symphony è compatibile con gli altri tiralatte Medela. Tuttavia, è necessario aggiungere tre parti specifiche di Symphony: membrana protettiva, coperchio della membrana, tubicino in silicone.
    Si tenga presente che le parti del set per tiralatte si consumano, per questo è necessario sostituirle regolarmente.

    D: Perché Symphony è così pesante? Se fosse più leggero, sarebbe più facile da trasportare?
    R: Symphony (2,9 kg) è solo un po’ più pesante del tiralatte Lactina (2,4 kg) ed è molto più leggero del tiralatte Classic (7,6 kg).

    Per uso ospedaliero, e per una maggiore comodità, Symphony può essere posizionato su un’asta mobile. In caso di noleggio di Symphony verrà fornita anche una valigetta rigida per il trasporto, insieme alla tracolla.

    Per le mamme attive e che lavorano, spesso fuori casa, raccomandiamo i tiralatte Freestyle o Pump In Style che combinano la qualità di un tiralatte professionale alla comodità di trasporto con una comoda borsa a tracolla.

    DOMANDE SUL VUOTO/FORZA DEL VUOTO

    D: Perché Symphony ha meno vuoto rispetto a Lactina o a Classic?
    R: Symphony non ha meno vuoto di Lactina o di Classic.

    Da un punto di vista tecnico Symphony ha lo stesso vuoto massimo degli altri tiralatte elettrici, 250 mmHg. Tuttavia, il vuoto applicato può essere percepito di meno grazie all’esclusiva fase di estrazione del tiralatte Symphony, particolarmente delicata e confortevole.

    La combinazione preimpostata e regolabile del vuoto e dei cicli al minuto, insieme alla Comfort Flow Zone aggiungono comfort ed efficienza alla sessione di estrazione e possono contribuire a questo tipo di percezione.

    Inoltre, è importante sapere/capire che a un livello di vuoto più elevato non corrisponde necessariamente una maggiore fuoriuscita di latte. Le ricerche dimostrano che non esiste una correlazione tra un alto livello di vuoto e un’elevata fuoriuscita di latte e che una combinazione preimpostata di vuoto e di cicli al minuto è il modo più efficiente per ottenere la massima estrazione di latte senza il bisogno di una forza di suzione maggiore.

    D: Perché il livello di vuoto più alto risulta comunque debole, se confrontato con la suzione del mio bambino?
    R: Alcuni bambini possono avere un riflesso di suzione energico. Lo scopo di Symphony non è quello di sostituire il bambino, ma di fornire il modo più efficiente e più confortevole per l’estrazione del latte materno quando, per qualsiasi motivo, non è possibile allattare al seno. Ottenere questa massima efficienza non significa necessariamente ripristinare il potere di suzione del bambino.

    D: Come faccio a sapere qual è il vuoto più adatto per l’estrazione?
    R: Non c’è bisogno di sapere quale sia il livello di vuoto migliore, ma piuttosto quale livello di vuoto sia il più confortevole, visto che il vuoto è stato combinato con il numero di cicli per la massima efficienza della fase di estrazione. In altre parole, è importante scegliere il vuoto più confortevole in base alle proprie esigenze, poi il programma assegnerà automaticamente il numero di cicli al minuto corrispondenti che forniranno la sessione di estrazione più efficiente.

    DOMANDE GENERALI

    D: Cosa devo fare se, quando inizio a estrarre, il mio latte sta già fuoriuscendo?
    R: Usa l’impostazione individuale e premi il pulsante di erogazione per iniziare a usare direttamente la modalità di estrazione.

    D: Perché non ci sono pulsanti per la regolazione indipendente della parte destra e sinistra?
    R: Questo complicherebbe inutilmente il sistema, rendendo il tiralatte molto più complicato da un punto di vista meccanico, invece che leggero e facile da usare. Tutto ciò non solo influenzerebbe il design, ma complicherebbe il sistema stesso rendendo il tiralatte meno facile da usare (più pulsanti) e più pesante.

    D: Come posso eseguire una doppia estrazione se non ho una mano libera per premere o per regolare il pulsante?
    R: L’estrazione doppia permette di risparmiare tempo ed è molto efficiente. La tecnica descritta di seguito può essere usata in modo da lasciare una mano libera per la regolazione del vuoto, o per reggere un libro o un bicchiere ecc.

    Posiziona la bottiglia per il latte materno su una mammella, per esempio la mammella destra, e tienila con l’incavo del braccio destro. Posiziona l’altra bottiglia sull’altra mammella tenendola con la mano destra, mentre la mano sinistra rimane libera per regolare il vuoto, per premere i pulsanti o per tenere un libro.

    D: Grazie all’elevata efficienza di Symphony, è possibile che la mamma finisca per preferire l’estrazione del latte, piuttosto che l’allattamento al seno?
    R: È molto improbabile! Bisogna considerare che il latte estratto dovrà, successivamente, essere dato al bambino. Se messo a confronto con l’allattamento al seno, l’estrazione del latte con un tiralatte non rappresenta un reale risparmio di tempo per la madre.

    Non è certamente intenzione di Medela quella di sostituire l’allattamento al seno col tiralatte efficiente Symphony. Al contrario, l’impegno di Medela è quello di offrire alle mamme il più efficiente e il più confortevole tiralatte in tutte quelle situazioni in cui l’estrazione del latte è necessaria.

    Ad esempio, una giovane mamma con un bambino prematuro, ricoverato presso una UTIN (unità di terapia intensiva neonatale), che abita lontano dall’ospedale e che potrebbe avere altri figli da accudire, apprezzerà l’efficienza di Symphony nell’estrazione del latte per il suo bambino e, inoltre, le darà ancora più tempo e flessibilità per dedicarsi alla sua famiglia.